Campionamento unità monetaria

Il campionamento dell'unità monetaria (MUS) è ​​un metodo di campionamento statistico utilizzato per determinare se i saldi contabili o gli importi monetari in una popolazione contengono errori. Ogni singolo dollaro nella popolazione è considerato un'unità di campionamento, in modo che i saldi dei conti o gli importi nella popolazione con un valore più alto abbiano una probabilità proporzionalmente maggiore di essere selezionati. Una volta completata la verifica di un campione, si giunge a una conclusione in dollari anziché in base al tasso di occorrenza degli errori. I metodi MUS sono relativamente semplici da usare e quindi possono essere uno strumento efficiente per i test di audit. I vantaggi di MUS includono quanto segue:

  • È più facile da applicare rispetto al classico campionamento con variabili.

  • Non è necessario considerare le caratteristiche della popolazione quando si determinano le dimensioni del campione, come la deviazione standard degli importi in dollari all'interno della popolazione.

  • La stratificazione di una popolazione non è necessaria, poiché i campioni vengono selezionati automaticamente in proporzione ai loro importi in dollari.

  • Se non si prevedono errori, la dimensione del campione è abbastanza efficiente.

I metodi MUS sono particolarmente applicabili quando si effettuano selezioni per conferme di contabilità clienti, conferme di crediti di prestito, test del prezzo di inventario e test di aggiunta di cespiti. Nonostante questi vantaggi, MUS non è perfetto. È soggetto ai seguenti problemi:

  • Si presume che l'importo verificato di un'unità di campionamento non sia superiore all'importo registrato.

  • Tende ad essere prudente nell'affermare il livello di fiducia raggiunto.

  • Probabilmente non selezionerà piccoli importi registrati.

  • Grandi sottovalutazioni trovate in un campione possono portare a proiezioni non valide.

  • I saldi negativi devono essere trattati separatamente.

  • È più probabile che il revisore rifiuti un importo registrato accettabile per una popolazione.

Alla luce di queste preoccupazioni, i metodi MUS sono meno applicabili quando si effettuano selezioni per conferme di crediti in cui sono presenti molti crediti non applicati e conteggi dei test di inventario in cui possono esserci un numero di dichiarazioni insufficienti e eccessive.

Un MUS può essere utilizzato per i test dei controlli, dove fornisce informazioni sulla proporzione di dollari elaborati dai controlli in esame.

Articoli Correlati