Bilancio di verifica non aggiustato

Il bilancio di verifica non rettificato è l'elenco dei saldi dei conti di contabilità generale alla fine di un periodo di rendicontazione, prima che vengano apportate le registrazioni di rettifica ai saldi per creare il bilancio. Il bilancio di verifica non rettificato viene utilizzato come punto di partenza per analizzare i saldi dei conti e per effettuare le registrazioni di rettifica. Questo rapporto è uno standard che può essere emesso da molti pacchetti software di contabilità. Può anche essere compilato manualmente.

Se una società crea rendiconti finanziari su base mensile, il contabile stampa un bilancio di verifica non rettificato alla fine di ogni mese per avviare il processo di creazione del bilancio. In alternativa, se la società crea un bilancio solo una volta al trimestre, si stampa il bilancio di verifica non rettificato su base trimestrale.

In un sistema contabile computerizzato, può anche non essere evidente che è disponibile un bilancio di verifica non aggiustato; invece, il contabile può semplicemente lavorare dal report di contabilità generale e modificarlo secondo necessità per creare rendiconti finanziari.

Un bilancio di verifica non rettificato viene utilizzato solo nella contabilità in partita doppia, in cui tutte le registrazioni dei conti devono essere equilibrate. Se viene utilizzato un sistema di registrazione singola, non è possibile creare un bilancio di verifica in cui la somma di tutti gli addebiti è uguale alla somma di tutti i crediti.

Esempio di bilancio di verifica

Nell'esempio seguente, il bilancio di verifica non aggiustato è la prima colonna di numeri, mentre la seconda colonna di numeri contiene una voce di rettifica; l'ultima colonna combina le prime due colonne, creando il bilancio di verifica corretto. I saldi di debito (per attività e spese) sono elencati come numeri positivi e i saldi di credito (per passività, patrimonio netto e entrate) come numeri negativi; i debiti e gli accrediti si compensano esattamente tra loro, quindi il totale è sempre uguale a zero.

In un formato alternativo, il bilancio di verifica non rettificato può avere una colonna separata per tutti i saldi in dare e una colonna separata per tutti i saldi in avere. Ciò è utile per garantire che il totale di tutti i debiti sia uguale al totale di tutti i crediti.

Azienda ABC

Bilancio di prova

30 giugno 20XX

Articoli Correlati